Più di 140 allevamenti pilota reclutati per la fase di validazione

fattoria pilota
fattoria pilota

Finora sono state reclutate 142 aziende pilota Paesi partner di NetPoulSafe, pronti per iniziare la fase di valutazione. Polli da carne e ovaiole (comprese le produzioni ruspanti), anatre, tacchini, allevatori di polli da carne sperimenteranno diverse misure di supporto per migliorare la biosicurezza nei loro allevamenti. Nella prima parte del progetto NetPoulSafe, alcune misure di supporto sono state identificate come promettenti o sufficientemente interessanti da essere convalidate in diversi sistemi di produzione e specie nei diversi paesi partner.

A seconda del paese, le misure di sostegno testate includeranno coaching dal vivo o virtuale, approccio partecipativo e discussioni di gruppo, tour delle fattorie virtuali, workshop dal vivo, corsi di formazione sulla biosicurezza e utilizzo di moduli educativi.

All'inizio e alla fine della fase di valutazione verrà valutato il livello di biosicurezza di ciascun allevamento con il Controllo biologico strumento e l'atteggiamento dell'agricoltore nei confronti della biosicurezza sarà valutato attraverso il metodo ADKAR adattato alla biosicurezza. Biocheck è uno strumento sviluppato da Ugent per quantificare la biosicurezza negli allevamenti. Il metodo ADKAR permette di misurare il cambiamento di atteggiamento valutando Consapevolezza, Desiderio, Conoscenza, Abilità e Rinforzo. L'obiettivo è valutare l'impatto della misura di sostegno applicata sul livello di biosicurezza nell'azienda agricola e sull'atteggiamento dell'agricoltore.

La fase di valutazione si svolgerà fino alla fine del 2022, i risultati saranno analizzati all'inizio del 2023, quindi diffusi. Rimani sintonizzato !

Pubblicato il

Torna all'elenco delle notizie